Mercato San Severino

Cane ucciso in modo atroce e poi gettato in una scarpata

Indignazione rabbia e condanna sono state espress sul web all'interno del gruppo facebook "Noi di Mercato S. Severino" dove è stata postata la foto del cane morto

Mercato San Severino. Lo hanno prima ucciso e poi gettato in una scarpata in una zona abbandonata. È questa la tragica fine di un cane ritrovato morto da alcuni passanti in una zona di periferia a Mercato S. Severino. Subito è scattata la denuncia verso ignoti e pare che forze dell'ordine grazie ad alcune testimonianze siano riuscite ad individuare i responsabili di questo atto crudele perpetrato ai danni di questo amico a quattro zampe.

Non si conoscono i motivi che hanno spinto gli autori di questo crimine a compiere un gesto di una ferocia senza eguali. Indignazione rabbia e condanna sono state espress sul web all'interno del gruppo facebook "Noi di Mercato S. Severino" dove è stata postata la foto del cane morto con decine di commenti indignati verso i responsabili. Non è la prima volta che si verificano violenze di questo tipo sugli animali. La chiusura del canile comunale sta favorendo il fenomeno del randagismo e capita, come in

questi casi, che qualche violento preso da raptus di follia si scaglia contro questi animali indifesi. I responsabili, nel caso siano stati realmente individuati, rischiano pesanti sanzioni, oltre a una "scomunica" collettiva da parte di tutta la collettività, soprattutto i residenti locali.

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Salerno Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NUOVE OPPORTUNITA' PER CHI AMA SCRIVERE

Servizi, una redazione a disposizione dell'autore