Campania

Prostituzione di minori, banda sgominata

Cinque albanesi arrestati da carabinieri a Casal di Principe

CASERTA. I carabinieri della Compagnia di Casal di Principe stanno eseguendo un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip del Tribunale di Napoli, su richiesta della locale Dda, nei confronti

di cinque indagati accusati, a vario titolo, di prostituzione minorile e sfruttamento della prostituzione.

L'indagine ha consentito di individuare e disarticolare un gruppo di cittadini albanesi che reclutavano e obbligavano alla prostituzione giovani donne, tra cui anche minori.

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Salerno Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NUOVE OPPORTUNITA' PER CHI AMA SCRIVERE

Servizi, una redazione a disposizione dell'autore