colliano

Si era ustionata col camino, morta l'anziana

Dopo un mese di ricovero le condizioni della donna sono peggiorate ed è deceduta.

COLLIANO. È deceduta in ospedale Giovannina Torsiello, l’ottantunenne residente Colliano che il 26 dicembre scorso era rimasta ustionata a casa dal fuoco del camino. L’anziana era ricoverata nel centro grandi ustionati del “Cardarelli” di Napoli dove era stata ricoverata in gravissime condizioni.

L’incidente si verificò il giorno di Santo Stefano: la pensionata cadde accidentalmente dal divano finendo a terra vicino alle fiamme del caminetto acceso, ustionandosi parte del corpo. Immediato il soccorso da parte dei familiari, dei carabinieri e dei sanitari del servizio 118. Trasportata in codice rosso all’ospedale “San Francesco d’Assisi” di Oliveto Citra, la donna venne immediatamente stabilizzata. Dopo le prime cure però, le sue condizioni si aggravarono a causa delle ustioni di terzo e quarto grado riportate sul corpo e i medici ne decisero il trasferimento al centro grandi ustionati dell’ospedale napoletano a bordo di un’eliambulanza.

Dopo un mese di ricovero e di costante monitoraggio, pochi giorni fa le condizioni dell’anziana sono peggiorate e la donna è deceduta.

Dolore e sconcerto tra amici e parenti nella piccola comunità di Colliano, che si è subito stretta al dolore dei familiari, il marito e i quattro figli. Giovannina era conosciuta e amata da tutti per il suo carattere solare e la sua grande disponibilità. Ieri mattina la salma della donna è giunta nell’abitazione di corso Umberto I a Colliano, dove nel pomeriggio

si sono anche svolte le esequie presso la chiesa madre, prima della tumulazione nel cimitero del paese. Intanto in paese non si parla d’altro che della scomparsa di “zia Giovannina”, l’appellativo con cui l’anziana era conosciuta da tutti.

 

©RIPRODUZIONE RISERVATA

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Salerno Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NUOVE OPPORTUNITA' PER CHI AMA SCRIVERE

Servizi, una redazione a disposizione dell'autore